Per una Liguria
più eguale e solidale

Scopri di più
bandiera genova che osa

Genova che osa

Genova che osa è una associazione no-profit, impegnata in politica a Genova, che lotta per un mondo più eguale e solidale attraverso un grande cambiamento strutturale.

Genova che osa è una associazione no-profit, impegnata in politica a Genova, che lotta per un mondo più eguale e solidale attraverso un grande cambiamento strutturale.
SCARICA IL MANIFESTO
Antonio Gramsci genova che osa
Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza; organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza.

ANTONIO GRAMSCI

Organizzazione

Crediamo nel potere delle persone organizzate intorno a una visione comune. Siamo impegnati a costruire una nuova cultura progressista avanzando proposte innovative e radicali e costruendo mobilitazioni per sostenerle. Agiamo costruendo coalizioni sulle idee insieme ad altre associazioni; mettiamo a disposizione strumenti ed esperienza per dare forza alle cause progressiste. A sostegno delle nostre idee e proposte abbiamo raccolto migliaia di firme su diverse petizioni.

Approfondisci

Studio

Per cambiare il mondo è necessario capirlo e ragionare fuori dagli schemi del senso comune. Riteniamo che il compito della politica sia esercitare costantemente critica e costruire cultura e sviluppare nuove idee rivolte a plasmare il futuro. Abbiamo svolto una serie di ricerche sulla situazione sociale, economica e demografica dei quartieri della città. Il nostro Centro Studi ha già pubblicato numerose ricerche e dossier.

Approfondisci

In evidenza

Elezioni regionali 2020 - La tua opinione

In questi ultimi dieci giorni abbiamo assistito a una discussione che si è paralizzata e avvitata su se stessa fino ad apparire inestricabile. La coalizione di centrosinistra è paralizzata da una discussione ristretta, chiusa in tavoli di lavoro inaccessibili a cui, in più, non partecipa nemmeno una donna.

Abbiamo pensato di lanciare un questionario per ridare voce alle persone, spazio alle opinioni. Non si tratta di fare dei plebisciti o delle votazioni online ma di costruire un percorso di ascolto. Le opinioni possono anche cambiare ma solo se c’è uno spazio per esprimerle e per ascoltare le opinioni degli altri. Nel giro di qualche giorno, con questo spirito, pubblicheremo i risultati di questo questionario.

Leggi tutto
Rispondi al questionario
195 sostenitori
195 sostenitori
195 su 200 sostenitori

Una eredità per l'autonomia dei giovani

L’eredità per l'autonomia dei giovani è una misura contro le diseguaglianze. Vuole far uscire da una condizione di minoranza chi, oggi, escluso da qualsiasi misura di welfare, è costretto a ridimensionare la portata dei propri sogni, o ha smesso addirittura di averne.

Il nostro piano prevede una dotazione monetaria progressiva...

Leggi tutto
Sostieni il nostro piano?