Apr 09, 2017

#GENOVACHEOSA: la campagna social

Genova che Osa è una provocazione, un gioco che ci ha fatti sorridere, ma che quotidianamente ci fa riflettere: l’unico modo per far parlare del programma, delle idee e dei progetti in una città abbandonata a se stessa, che preferisce eterne diatribe partitiche ai reali contenuti, sembra essere candidarsi. Quindi ci siamo candidati.

https://www.facebook.com/genovacheosa/videos/1840865602834691/ 

[Guarda tutti i video]

Genova è ormai a un bivio: discutere di temi concreti e reali, per dare un futuro ad una città che sembra essere senza prospettive; oppure attendere staticamente la propria decadenza, in mano a chi preferisce discutere di nomi, politica e poltrone. In questi tre anni abbiamo dato vita ad un percorso complesso, ma efficace e soddisfacente, che ci ha resi protagonisti in quanto unico movimento che ha messo in campo degli studi e delle proposte per una Genova del futuro.

Da qui nasce la campagna sui social #Genovacheosa, da questo gruppo di ragazzi che sostengono un progetto di cambiamento, che sentono la necessità di discutere e parlare, finalmente, di temi e progetti che danno speranza alla nostra e alle future generazioni.

Abbiamo deciso di dare un volto alle nostre idee! Di metterci la faccia, in prima persona, per chiedere confronti alle forze politiche e ottenere risposte.

Ebbene, ci siamo riusciti! I nostri video provocatori hanno scatenato un'ondata di entusiasmo tra coloro che hanno seguito il nostro percorso, e abbiamo ottenuto un primo grande risultato: dopo pochi giorni, abbiamo contribuito ad organizzare un incontro per parlare delle nostre tematiche con il candidato sindaco Gianni Crivello, al quale rivolgeremo le nostre domande per una Genova che osa cambiare.

Commenta per primo

Controlla la tua email, ti è stato mandato un link per attivare il tuo account.