Entra in azione

Un mese ci separa dalle elezioni del Parlamento europeo del 26 maggio. È chiara la posta in gioco. Da un lato, un’Europa divisa, chiusa, diseguale, ingiusta. Dall’altro, la speranza di un’Europa più unita, più uguale, più solidale, più aperta. Possiamo contare anche su di te per fermare le destre e costruire l'Europa che vogliamo?