Fermiamo la guerra di Bucci contro i poveri

PETIZIONE DIRETTA A MARCO BUCCI, SINDACO DI GENOVA


La giunta Bucci si accanisce sui più deboli: ha fatto schedare i mendicanti, multare chi rovista nei cassonetti.
Chiedi alla giunta di cambiare strada. Genova ha bisogno di atti concreti contro la povertà, non contro i poveri.

Il sindaco Bucci vuole trasformare Genova nel sobborgo di lusso di Milano, per farlo vuole cacciare dal centro storico e dai quartieri "bene" tutte le persone sgradite. In pochi mesi la sua giunta ha fatto schedare i mendicanti, ha previsto multe di centinaia di euro per chi fruga nei cassonetti e ha fatto installare apposite barriere per impedirgli di sedersi in alcune zone della città.

In Italia 1 persona su 4 è a rischio povertà. Nella nostra città le persone in condizione di grave deprivazione sono triplicate in pochi anni, gli accessi ai centri della Caritas sono raddoppiati e le richieste di case popolari quadruplicate. Una serie di dati raccolti nel dossier sulla povertà che abbiamo consegnato al sindaco Bucci. Puoi leggere il dossier qui: http://bit.ly/dossier-povertà. Purtroppo non è bastato a fargli cambiare idee. Unisciti a noi, fermiamo questa guerra contro i poveri.


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia per email Invia su WhatsApp Invia su Telegram
FIRMA LA PETIZIONE

356 hanno firmato. Arriviamo a 400.


Tienimi aggiornato sulla petizione. I tuoi dati personali saranno trattati in sicurezza e non saranno ceduti a terzi a fini commerciali, nel pieno rispetto della Privacy in base al Regolamento Europeo sulla protezione dei dati.