Petizione

Giardini di Quinto: spazio ai giovani

Rilanciamo gli spazi attraverso lo sport e la musica. Firma per chiedere l’installazione di canestri da basket ai giardini di Quinto.


Vogliamo che i Giardini di Quinto diventino un luogo di sport, musica, divertimento e aggregazione! Chiediamo che vengano dedicati spazi ai giovani, installando strutture sportive, a partire da canestri da basket nell’area dei Giardini di Quinto.

“Quinto come il Bronx”. Così recita un articolo su un giornale cittadino in merito alla situazione di Quinto, “invasa” da giovani. I Giardini di Quinto sono stati al centro delle polemiche a causa di disordini notturni e affollamento di giovani.

La soluzione finora adottata dal comune e dal municipio per “dissuadere i giovani dalla movida” è stata quella di blindare i giardini con agenti in tenuta antisommossa, furgoni blindati e volanti della polizia, un film già visto che ovviamente non ha portato a nessun risultato utile: adesso i giardini sono sereni e tranquilli… perché sono diventati deserti.

Noi crediamo che la soluzione debba essere diametralmente opposta: vogliamo una città dove i giovani abbiano più spazi e più possibilità, non una città dove i pochi spazi adatti ai giovani vengono blindati, dove la movida è vista unicamente come problema di sicurezza e di ordine pubblico e dove la soluzione è sempre l’intervento di forze dell’ordine senza mai una visione più ampia che possa portare a soluzioni sociali e strutturali ben diverse.

Chiediamo che ai Giardini di Quinto vengano installati dei canestri da basket e altre strutture sportive: vogliamo che diventino un luogo dove i giovani di Genova possano fare attività sportiva in strutture adeguate e ad accesso libero insieme a strutture destinate alla musica facilmente accessibili che diano la possibilità a giovani emergenti di esibirsi gratuitamente. Lo sport e la musica sono essenziali per creare aggregazione e divertimento tra giovani, per questo pensiamo che possa essere la soluzione giusta per indirizzare i giardini ad un utilizzo sociale migliore. A Genova le strutture sportive ad accesso libero sono pochissime e spesso in condizioni decadenti, noi pensiamo che debbano essere valorizzate, riqualificate e dove ci sia la possibilità costruirne di nuove.

I giardini nell’ultimo anno sono stati oggetto di riqualificazione da parte della giunta Bucci, ma senza dietro alcuno scopo sociale e oggi ne paghiamo le conseguenze. È incredibile che all’interno del piano di riqualificazione di uno spazio così ampio sia mancata completamente una visione volta a favorire la relazioni e l’aggregazione tra persone, ad esempio con l’inserimento di canestri, porte da calcio, tavoli e panchine…

Genova deve voltare faccia e può iniziare a farlo a partire da Quinto. Firma e fai sentire la tua voce!

1.372 firme
1.372 su 1500 firme

Firma la petizione

Rilanciamo gli spazi attraverso lo sport e la musica. Firma per chiedere l’installazione di canestri da basket ai giardini di Quinto.

1.372 firme
Firma