Marianna Pederzolli's activity stream


  • Un'ottima analisi per capire come impostare un lavoro costante e capillare nei prossimi 5 anni

    Alcuni dati interessanti della nostra analisi del voto, che, come ci contraddistingue, trovate online e disponibile a tutti: meno 100.000 elettori in 6 tornate elettorali, una affluenza in calo costante e proporzionale quartiere per quartiere, un sindaco eletto dal 18% degli aventi diritto al voto, consiglieri comunali sempre meno votati e rappresentativi. Queste elezioni rappresentano l'argine che si è rotto di un ciclo e sistema politico che si è concluso, i cui segnali di cedimento erano già individuabili nel 2007 quando Marta Vincenzi vinse con il 51% dei voti e che Marco Doria e il senso di discontinuità che rappresentava sembra avere solamente rallentato. L'unica é impostare un lavoro costante da qui ai prossimi 5 anni, di proposte e ascolto quartiere per quartiere per scrollare di dosso la stanchezza, il senso di inutilità che si porta dietro la politica e la sinistra in città, con volti, proposte e approcci nuovi. Una sfida complessa ma entusiasmante, non c'è nulla da perdere, tutto da ricostruire.