Salviamo Edicolibro

Il municipio vuole sgomberare la biblioteca di strada di piazza Meridiana, fermiamoli!

Entro 2 mesi il municipio vuole chiudere Edicolibro, una vecchia edicola riconvertita a biblioteca di strada.
Firma per salvare uno spazio dedicato alla cultura, animato dalle associazioni del quartiere.

Petizione Diretta a: Andrea Carratù, presidente Municipio Centro Est

È di questi giorni la volontà del Municipio I Centro Est di voler rimuovere il chiosco novecentesco in piazza della Meridiana che da quasi tre anni ospita l'edicolibro: scambi di libri, di idee, punto d'incontri e di cultura.

Uno spazio unico a Genova, simile a tanti altri esperimenti di book-crossing in tutta Europa, che restituiscono vita, frequentazione e colore a luoghi altrimenti abbandonati. Chiudere l'edicolibro è una scelta assurda e miope dell'amministrazione, alla quale chiediamo fermamente di tenere aperto questo spazio di aggregazione e di collaborare con le associazioni che se ne fanno carico per potenziarne aperture e comunicazioni.

AGGIORNAMENTO, 14 MARZO

Oggi il Presidente del Municipio I Centro Est, Andrea Carratù, ha ascoltato una delegazione di rappresentanti delle associazioni che gestiscono Edicolibro. Forti delle oltre 2000 firme, le associazioni hanno raccontanto l'esperienza di Ecolibro e una serie di progetti futuri di collaborazione che hanno convinto il Presidente a concedere una proroga di un mese.

Un primo passo che lascia presagire il buon esito delle nostre richieste, e la salvezza di Ecolibro!


Condividi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia per email Invia su WhatsApp Invia su Telegram
FIRMA LA PETIZIONE

2,262 hanno firmato. Arriviamo a 2,500.


Tienimi aggiornato sulla petizione. I tuoi dati personali saranno trattati in sicurezza e non saranno ceduti a terzi a fini commerciali, nel pieno rispetto della Privacy in base al Regolamento Europeo sulla protezione dei dati.