Respingiamo
il decreto
sicurezza

Entra in azione

Alla follia disumana dei porti chiusi del Governo rispondiamo con Genova città aperta, città di mare, di scambi, di culture differenti che si incontrano, ma soprattutto di umanità. Purtroppo Marco Bucci ha deciso, a differenza di altri sindaci, di schierarsi a favore del decreto sicurezza di Salvini. Una scelta che contrasta con la storia e l’anima della nostra città.
Sabato 26 gennaio torniamo in piazza e nei prossimi mesi vogliamo impegnarci in una campagna in tutta la città, lasciaci il tuo contatto e entra in azione.

26 gennaio, manifestazione

1. Partecipa all'evento

Sabato 26 gennaio saremo in piazza, insieme a tantissime associazioni e organizzazioni genovesi, per chiedere al governo di aprire i porti e accogliere chi ha bisogno.

2. Condividi

Aiutaci a diffondere l'iniziativa, invita i tuoi amici a partecipare all'evento condividendolo su facebook.

DOSSIER

Migranti nel mondo
e a Genova

I numeri raccontano di persone, anche quando parliamo d’immigrazione e di stranieri: donne e uomini, giovani e vecchi. Di fronte a chi scappa dalla tirannia e dalle persecuzioni, dalla guerra, dalla fame e dalla miseria, di fronte a chi si muove alla ricerca di occasioni per migliorare la propria vita, spesso giocandosi quel poco che ha, non servono tante riflessioni: la soluzione è accogliere.
l dossier raccoglie tanti dati con l’ambizione di aiutare a conoscere meglio il contesto in cui viviamo. Siamo convinti che la conoscenza dei fatti sia imprescindibile per svolgere un discorso pubblico ragionato e consapevole. Senza conoscere la realtà, è inimmaginabile anche solo pensare di realizzare il cambiamento.

Fatti sentire!