Vivi la movida

Organizziamoci, vogliamo una Genova per giovani: spazi, musica, divertimento, cultura, mobilità.

Vogliamo che a Genova ci siano spazi di divertimento, cultura e aggregazione, al giorno come alla notte.

La movida non può essere demonizzata, chi vive la notte non può essere associato a criminalità, pericolo e degrado. Non si possono costantemente aumentare sanzioni e restrizioni, schierare pattuglie e fomentare un clima di tensione.

Genova per i giovani è sempre meno accogliente e offre sempre meno opportunità, ogni anno migliaia di ragazzi scelgono di trasferirsi altrove e, allo stesso tempo, in pochi scelgono la nostra città per l’università o per lavorare.

Vogliamo una città che offra di più: spazi e occasioni per stare insieme e divertirsi, più musica dal vivo, intrattenimento e offerta culturale. Vogliamo una movida che sia più della semplice offerta di alcolici. Vogliamo che sia più accessibile e distribuita in tutti i quartieri della città, ben servita con trasporti pubblici notturni, che garantisca un ritorno a casa sereno e autonomo per le donne ed in generale i cittadini.

Vogliamo organizzarci per far sentire la nostra voce, non subire le decisioni ma partecipare a determinarle, dar vita a una Genova per i giovani. Senza il nostro impegno assisteremo passivamente a una ennesima ondata di divieti e restrizioni.

Registrati e vediamoci il giorno 4 dicembre per progettare insieme una campagna di pressione per far valere le nostre idee.

PARTECIPA